AD LIMINA SANCTI PETRI
Dopo 300Km di cammino, finalmente Roma!
Siamo arrivati! “Da mille strade arriviamo a Roma sui passi della fede.. siamo qui.. sotto la stessa luce, sotto la sua croce, cantando ad una voce.. Emmanuel, Emmanuel, Emmanuel.. “.
Questa mattina siamo partita da La Storta sotto la pioggia.
Come il primo giorno di cammino siamo benedetti dal cielo.
Ma non sapevamo ancora cosa ci avrebbe atteso! Il cammino continua lungo la via Cassia per poi immettersi nella via Trionfale.
Saliamo sul monte Mario e dà lì vediamo finalmente Roma e la cupola di san Pietro!
Il cuore si riempie di gioia! Scendiamo dal monte e le nubi si aprono.
Entriamo in Roma cantando.
Il sole si fa spazio tra le nubi fino a irrompere nel suo splendore! Arriviamo con il sole!
Costeggiamo le mura vaticane e abbiamo la possibilità di entrare dalla porta di Sant’Anna per visitare la chiesa di San Pellegrino.
È mezzogiorno. Preghiamo l’Angelus e ringraziamo il Signore per il buon esito del pellegrinaggio.
Arriviamo in piazza San Pietro ed il cuore si riempie di gioia.
Siamo tutti commossi! La gioia è davvero grande!
Andiamo dalle guardie svizzere per ricevere l’ultimo timbro sulla credenziale e richiedere il Testimonium.
Poi andiamo dalle suore Francescane in borgo Santo Spirito che ci accolgono con gioia! Abbiamo camere privilegiate con vista su piazza San Pietro.
Alle ore 15 preghiamo i vespri e don Davide ci lava i piedi ad uno ad uno, proprio come ha fatto Gesù durante l’Ultima Cena!
Un momento carico di fede e ricco di significato.

Alle 17 siamo alla Chiesa di S.Maria in Vallicella dove abbiamo la possibilità di visitare le stanze di san Filippo Neri.
Poi celebriamo la S.Messa sulla tomba del Santo… un tempo di grazia!
La gioia riempie il nostro cuore… la stessa gioia che ha riempito il cuore di San Filippo.
Nella Messa preghiamo e ringraziamo per tutti i benefici del Signore. San Filippo ci parla con la sua vita e ci lascia due doni da custodire: eucaristia e confessione… il segreto della vera gioia!

Dopo la S.Messa e la cena concludiamo la giornata in piazza San Pietro, condividendo cosa il pellegrinaggio ci ha suggerito.
Speriamo di fare a breve un incontro dove condividere con tutti voi la gioia di questi giorni.
Domani sveglia alle 5?? No… domani si riposa!
Ma lo spirito continua a camminare nell’attesa di incontrare papa Francesco!
Un ricordo e una preghiera per tutti da Roma!

Tutto il nostro pellegrinaggio Firenze – Roma.
Vai al Diario del pellegrinaggio giorno per giorno