WeekEnd comunitario alla GP

Da venerdì 8 ottobre a domenica 10 ottobre si è tenuto a Gressoney Saint Jean, nella Casa Alpina diocesana Gino Pistoni, un fine settimana per adolescenti, giovani e famiglie: un’occasione per vivere insieme momenti di studio, preghiera ed escursioni in montagna nella forma particolare ed unica della vita comunitaria.

Una GRANDE ESTATE alla GP

Molti gruppi hanno animato la Casa Alpina durante l’estate. Il Campo Giovanissimi (con 70 partecipanti) suggella la stagione della riapertura.

Il racconto di una estate di fede e gioia – Tour degli Oratori 2021

Martedì 27 luglio si è concluso il Tour degli Oratori 2021, originale e coinvolgente iniziativa della Pastorale Giovanile della Diocesi di Ivrea che ha permesso di conoscere da vicino le realtà parrocchiali che in questi mesi estivi hanno organizzato varie iniziative per bambini e ragazzi.

RIPRENDE il progetto CANTA E CAMMINA

Mercoledì 19 maggio sono ufficialmente riprese le prove del coro diocesano giovanile nella chiesa di San Giovanni Canavese.

Sono molti i giovani che, da varie parrocchie della diocesi, hanno partecipato entusiasti e felici di ritrovarsi dopo mesi di stop dovuto all’emergenza sanitaria.

Emozionante è stato imparare, grazie all’attenta guida del maestro del coro Andrea Vaccarone, il primo nuovo canto: “So che sei qui.” Le parole di una strofa

“io sento in me la Tua pace, la gioia che Tu solo mi dai. Attorno a me io sento il cielo, un mondo di felicità”

rendono evidente la voglia di camminare ancora insieme grazie a questa esperienza di canto. Un’esperienza che permette la nascita di rapporti ed amicizie e avvicina il gruppo a Gesù, trasformando così la musica in uno strumento di evangelizzazione.

Il coro ha poi ripassato alcune delle canzoni imparate lo scorso anno ed è stato bello accorgersi di come fossero nel cuore dei giovani, che le hanno sapute riproporre nonostante il molto tempo trascorso dall’ultima prova.

Gli appuntamenti per le prove sono ogni due settimane alle ore 21 sempre a San Giovanni: i ragazzi del coro diocesano giovanile non vedono l’ora di accogliere nuovi membri sia per cantare sia per accompagnare i canti con uno strumento musicale. Per info è possibile scrivere a pgivrea@gmail.com o contattare Andrea al numero 3339334380.

Ti aspettiamo!!

                                                                                                                                

PENTECOSTE: Tempo di R(I)ACCOGLIERE

La festa di Pentecoste, con cui si chiude il tempo di Pasqua, affonda le sue radici nella tradizione del popolo di Israele, dove quella di Pentecoste era la festa della mietitura, era la festa in cui ogni israelita si presentava di fronte a Dio per rendere grazie dei doni ricevuti: la gratitudine dopo il lungo tempo del lavoro della semina, l’attesa per mesi che il seme germogliasse, crescesse e il grano arrivasse a maturare, e poi la fatica del raccolto.

Continua a leggere

EPoiSeguimi – Catechesi per giovani in cammino e ricerca

Il tema di quest’anno attiene a tutte le chiamate di Dio, tra le quali desidero sottolineare la vocazione al Sacerdozio, alla Vita consacrata, al Matrimonio.
Per mettere in gioco la propria vita nel rispondere a una di queste vocazioni, la preparazione specifica e prossima è importante, ma la vetta si raggiunge partendo dal basso

NOVENA dell’Annunciazione del Signore

Sono tante, in questi giorni, le persone che si uniscono spiritualmente alla S. Messa, celebrata senza la presenza dei fedeli, fanno la Comunione spirituale e pregano con fiducia chiedendo a Dio protezione e conforto per tutti, aiuto per i malati e la grazia della cessazione dell’epidemia.

L’ESPERIENZA DELLA DIOCESI – Il pellegrinaggio verso il SINODO DEI GIOVANI

Dal 6 agosto giovani pellegrini della Diocesi di Ivrea, come molti altri italiani, “per mille strade” si sono incamminati per prepararsi all’incontro con Papa Francesco previsto per il weekend di sabato 11 e domenica 12 agosto a Roma. Continua a leggere

L’ESPERIENZA DELLA DIOCESI – Il pellegrinaggio verso il SINODO DEI GIOVANI

Ecco qui sotto alcuni pensieri o brevi condivisioni sull’esperienza vissuta dai nostri ragazzi.

Continua a leggere