SINODO DEI GIOVANI – Programma del Cammino dal 5 al 13 agosto 2018

Mercoledì 1° agosto, festa di S.Eusebio. È da oggi pubblico il programma del Cammino dal 5 al 13 agosto. Buona preparazione! Don Davide

 


PROGRAMMA

DOMENICA 5 AGOSTO

PONT SAINT MARTIN

PACCHETTO A1 e C1

ore 18 RITROVO all’OSTELLO COMUNALE DELLA GIOVENTU’
Via Rue Schigliatta 17, 11026 Pont Saint-Martin (AO)

ore 20 CENA a buffet nel salone dell’ostello.

ore 21 SERATA INSIEME.
Dormiremo in camere con letti a castello. Ci sono le lenzuola. Non ci sono gli asciugamani e l’occorrente per l’igiene personale.

ore 22 COMPIETA

Se qualcuno non arriva la domenica sera ma solo il lunedì mattina deve informare al più presto don Davide per organizzare al meglio la cena e prenotare i posti letto giusti. Grazie!


LUNEDI’ 6 AGOSTO

PONT SAINT MARTIN – IVREA

ore 7.00 SVEGLIA

ore 7.30 COLAZIONE nel bar vicino all’ostello

ore 8.00 PARTENZA per IVREA lungo la VIA FRANCIGENA (21 km)

ore 8.15 Sosta a CAREMA (Chiesetta di San Rocco): Preghiera delle LODI

ore 10.30 SETTIMO VITTONE:
Tappa per la visita guidata della Chiesa e del Battistero di San Lorenzo (XI secolo)

ore 11.30 Ripresa del CAMMINO verso BORGOFRANCO

ore 12.30 PRANZO AL SACCO IN ORATORIO a BORGOFRANCO.
Il pranzo al sacco ci verrà portato con un pulmino.

ore 14.00 Ripresa del CAMMINO verso IVREA

ore 15.00 Pausa al LAGO PISTONO e possibilità di fare il bagno nel lago
(mettere nello zaino costume e asciugamano)

ore 16.00 Ripresa del CAMMINO verso IVREA

ore 17.30 Arrivo al’OSTELLO di CANOA CLUB. Via Dora Baltea 1, 10015 Ivrea (Torino).

ore 19.00 Santa MESSA presieduta da don Luca Meinardi, vicario episcopale per la Pastorale..

ore 20.00 CENA

ore 21.00 SERATA INSIEME.
Visita in notturna della Cattedrale di Ivrea accompagnati dall’architetto Alessandro Gastaldo Brac, responsabile dell’Ufficio diocesano di Beni Culturali Ecclesiastici.

Segue PREGHIERA di Taizè nella CRIPTA della Cattedrale.

ore 22.30 Rientro in ostello e pernottamento.


MARTEDI’ 7 AGOSTO

IVREA – PIVERONE

PACCHETTI A2 e C2

ore 7.00 SVEGLIA

ore 7.30 COLAZIONE

ore 8.00 PARTENZA per PIVERONE lungo la VIA FRANCIGENA (21 km)

ore 8.30 LODI e Santa MESSA nella chiesa parrocchiale di San Lorenzo.

ore 9.30 Ripresa del CAMMINO verso BOLLENGO

ore 12.00 PRANZO AL SACCO alla Chiesa dei Santi Pietro e Paolo di Pessano – BOLLENGO. (strada Piane inferiori – 10012 Bollegno – Torino)
Il pranzo al sacco ci verrà portato con un pulmino.

ore 13.30 Ripresa del CAMMINO verso PIVERONE

ore 15.00 Arrivo a PIVERONE (Cascina San Pietro) e sistemazione.

Si uniranno a noi i giovani della DIOCESI DI BIELLA e chi fa il PACCHETTO A2 e C2

ore 17 .00 Partenza per il lago di Viverone.

ore 18.00 TRAVERSATA in BATTTELLO DEL LAGO (1 ora) e RECITA DEI VESPRI.
Per chi fa il pacchetto A2 e C2 il ritrovo è alle ore 17.45 al molo di Anzasco dove partirà il battello.

ore 19.00 Rientro a PIVERONE (Cascina San Pietro)

ore 20.00 CENA

ore 21.00 SERATA INSIEME con i giovani della Diocesi di Biella

ore 22.00 COMPIETA.


MERCOLEDI’ 8 AGOSTO

PIVERONE – SANTHIÀ – CHIVASSO

ore 6.30 SVEGLIA

ore 7.00 COLAZIONE

ore 7.30 LODI in chiesa parrocchiale

ore 8.00 PARTENZA per SANTHIA’ lungo la VIA FRANCIGENA (21 km)

ore 10.00 SOSTA nell’ORATORIO della parrocchia di CAVAGLIA’

ore 10.30 Ripresa del CAMMINO verso SANTHIA’

ore 13.00 Arrivo a SANTHIA’ dove prenderemo il treno per CHIVASSO.
Il pranzo al sacco ci verrà portato a Santhià con un pulmino.

ore 14.24 / 15.24 / 16.24
Partenza dalla stazione di SANTHIA’

ore 14.41 / 15.41 / 16.41
Arrivo alla stazione di CHIVASSO

ore 15 / 16 / 17
Arrivo nella parrocchia Madonna di Loreto e sistemazione.
Via Mazzè 41, 10034 Chivasso – Torino.

ore 18.00 Santa MESSA presieduta dal Vescovo eletto di Biella, Mons. Roberto Farinella e testimonianza di Carla e Matteo Fadda, della Comunità Papa Giovanni XXIII.

ore 19.30 CENA

ore 21.00 SERATA INSIEME:
IN PREPARAZIONE ALLA VENERAZIONE DELLA SINDONE.
Incontro con il prof. Gian Maria Zaccone, responsabile dell’Ufficio cultura della diocesi di Ivrea, vicedirettore del Centro Internazionale di Sindonologia e direttore scientifico del Museo della Sindone di Torino.

ore 22.00 COMPIETA.


GIOVEDI’ 9 AGOSTO

CHIVASSO – VENARIA

PACCHETTI B1 e D1

ore 7.30 SVEGLIA

ore 8.00 COLAZIONE e distribuzione del PRANZO AL SACCO.

ore 9.00 Partenza per la stazione

ore 9.27 Partenza del treno da CHIVASSO

ore 9.53 Arrivo a TORINO PORTA SUSA

ore 10.30 Arrivo al COTTOLEGNO per la SISTEMAZIONE

ore 12.30 PRANZO AL SACCO

ore 14.00 PARTENZA a PIEDI per VENARIA

ore 17 .00 ARRIVO a VENARIA e visita della Reggia

Si uniscono coloro che sono iscritti al pacchetto B1 e D1.

ore 19.00 S. Messa solenne di apertura del cammino regionale con i Vescovi della Regione Piemonte e Valle d’Aosta

ore 20.00 cena con servizio catering nel Cortile delle Carrozze con animazione musicale

ore21.00-23.00
percorso artistico-spirituale sull’Ora della Passione di Cristo, con possibilità di celebrazione del Sacramento della Riconciliazione (nei Giardini Reali, 21.30-22.30)

ore 23.30 Uscita dalla reggia di Venaria.

ore 00.21 Da STAZIONE VENARIA GTT – fermata 2295 – Linea 11 per rientro al COTTOLENGO.

ore 00.40 Scendere alla fermata 365 – CUNEO

ore 00.49 Da fermata 356 – CUNEO prendere il bus 10

ore 00.52 Scendere alla fermata 369 – MARIA AUSILIATRICE e fare 400 mt a piedi.

ore 1.00 Rientro al COTTOLENGO e chiusura del PORTONE.


VENERDI’ 10 AGOSTO

TORINO
PACCHETTO B2 e D2

Ore 8.00 SVEGLIA

Ore 8.30 COLAZIONE

Ore 9.00 LODI

Ore 10.00 Sulle orme di San Giuseppe Benedetto Cottolengo.

Ore 11.30 Partenza per raggiungere la Basilica di Maria Ausiliatrice.

Ore 12.00 arrivo al Santuario di Maria Ausiliatrice a Torino. Preghiera dell’Angelus e pranzo con servizio catering

Si uniscono coloro che sono iscritti ai pacchetti B2 e D2

Ore 14.00 -17.30
percorsi artistici e culturali nel centro di Torino:
* Palazzo Madama – Mostra «Una ritrovata Madonna della Fabbrica di San Pietro»,
* Madonna con il Bambino Gesù, dalla chiesa di San Giacomo Scossacavalli in Roma
* Museo della Sindone
* Performance teatrali animate da giovani pellegrini del Gruppo «Acting in the road» sulla Passione di Gesù in alcune piazze (cfr APP YOUwithUS per luoghi e orari)

Ore 18.00 S. Messa solenne per tutti i giovani pellegrini con i Vescovi della Regione Piemonte e Valle d’Aosta nella Basilica di Maria Ausiliatrice a Torino

Ore 19.00 cena con servizio catering a Valdocco

Ore 20.00 sistemazione degli zaini sui pullman GT (per quanti andranno a Roma)

Ore 20.30 partenza a piedi da Maria Ausiliatrice verso Piazzetta Reale

Ore 21.00-2.00
Venerazione della Sindone:
* ritrovo all’ingresso di Piazzetta Reale da Piazza Castello all’orario assegnato,
* controlli di sicurezza,
* video di preparazione spirituale alla Venerazione (6 min) nella Corte d’Onore di Palazzo Reale
* percorso di avvicinamento dalla Corte d’Onore alla Cattedrale
* Sosta presso la Cappella del Beato Pier Giorgio Frassati
* Venerazione della Sindone
* conclusione del percorso in Piazzetta Reale

Ore 21.00 nella Real Chiesa di San Lorenzo, in Piazza Castello, inizio della preghiera di Adorazione Eucaristica notturna

Ore 23.45 ritrovo nel controviale di corso San Maurizio e partenza per Roma in Pullman GT per i pellegrini dei pacchetti A1, A2, B1 e B2


SABATO 11 AGOSTO

ROMA

Ore 8.30 arrivo a Roma presso l’Istituto Salesiano Pio XI e sistemazione (colazione durante il viaggio)

Ore 10.00 S. Messa presso la Basilica di Maria Ausiliatrice in Roma

Ore 12.00 pranzo al sacco

Ore 13.00 apertura Circo Massimo – trasferimento per gruppi con i mezzi pubblici – ritiro del packed lunch (cena del sabato, colazione e pranzo della domenica)

Ore 16.30 Circo Massimo: inizio delle testimonianze

Ore 18.30 arrivo di Papa Francesco

Ore 19.00 Veglia di Preghiera con il Papa per il Sinodo dei Giovani

Ore 21.00 cena al sacco

Ore 21.30 Festa

Ore 00.00 notte bianca per le vie di Roma
Possibilità di rientro e pernottamento all’Istituto Salesiano Pio XI, via Umbertide 11, Roma


DOMENICA 12 AGOSTO

ROMA

Ore 6.00 apertura Piazza san Pietro

Ore 9.30 Celebrazione Eucaristica presieduta dal Card. Gualtiero Bassetti, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, in Piazza San Pietro

Ore 11.00 arrivo di Papa Francesco in Piazza San Pietro, conferimento del mandato missionario ai giovani pellegrini, benedizione dei doni che i ragazzi italiani porteranno alla GMG di Panama (gennaio 2019): il Crocifisso di S. Damiano e la Madonna di Loreto. Angelus e Benedizione del Santo Padre

Ore 13.30 ritorno all’Istituto Salesiano Pio XI – pranzo al sacco

Ore 15.00 partenza dei gruppi per il ritorno nelle proprie Diocesi

CENA al sacco in autogrill non compresa nei pacchetti.


LUNEDI’ 13 AGOSTO

ROMA – IVREA

Arrivo Dopo la Mezzanotte (saremo più precisi in base a quando riusciremo a partire da Roma il pomeriggio della domenica) al CASELLO dell’autostrada di IVREA.


INFORMAZIONI TECNICHE

Dalla CENA del 5 agosto al PRANZO del 12 agosto è tutto compreso nella quota dei pacchetti.

Per info e aggiornamenti scaricare l’APP: YOUwithUS

Per Roma è preferibile preparare una valigia/zaino a parte e farsela portare a Chivasso o a Torino.

Scaricare sul cellulare iBreviary, app del sinodo (YOUwithUS), app via francigena ed eventualmente mappe off line.

Programma in formato pdf CLICCA QUI


CONSIGLI PER LO ZAINO DEL PELLEGRINAGGIO

(Soprattutto per chi è alla prima esperienza)

Per quanto riguarda il tipo di zaino, in teoria dovrebbe pesare il 10% del vostro peso corporeo: per le ragazze più piccole di corporatura che pesano tra 50 e 60 kg vuol dire massimo 5-6 kg, ma questo è quasi impossibile, vi renderete conto.
Diciamo che l’importante per tutti è cercare di stare sotto i 10 kg: ogni grammo in più o in meno fa la differenza!!
Questo peso corrisponde circa a uno zaino di 35 litri (per i ragazzi magari va bene anche 45-50), se lo riempite solo di vestiti ovviamente. Se avete solo zaini più grandi non state a comprarne uno apposta per tre giorni, ma cercate di non riempirlo!
Pesate le cose eventualmente e scegliete le più leggere: le magliette, ad esempio, se sono di materiale tecnico (da Decathlon le trovate a prezzo basso) non vi fanno sudare e pesano decisamente meno.
Per quanto riguarda le scarpe, cercate di portarle comode, leggere, con una suola adatta anche alla camminata sullo sterrato e, anche se non servono gli scarponi da montagna, se le scarpe che portate vi tengono bene la caviglia è meglio.
La cosa più importante, però, è avere delle calze spesse e comode per evitare, per quanto possibile, le bolle (anche se probabilmente comunque verranno).
Vi mando il link del sito della via Francigena, dove penso ci siano scritte più o meno le stesse cose: CLICCA QUI

LISTA (sono le cose che avevo portato sulla via Francigena, ma si accettano suggerimenti):
* Scarpe per camminare
* Sandali/scarpe aperte e comode per la sera (evitabili se manca spazio: si usano solo le ciabatte di gomma)
* Ciabatte di gomma
* Biancheria intima (contata per i giorni: non eccedere! Al massimo si lava come le magliette)
* 1 costume da bagno (per eventuali docce all’aperto)
* 2 magliette tecniche
* 2 paia di pantaloncini tecnici
* 1 felpa leggera
* 1 paio di pantaloncini non tecnici per la sera dopo la camminata (evitabili se manca spazio)
* 2 magliette non tecniche per la sera dopo la camminata (evitabili se manca spazio)
* Pigiama
* beauty-case: spazzolino, dentifricio piccolo, deodorante, (spazzola), shampoo piccolo ed eventualmente bagnoschiuma piccolo oppure “due in uno”(solo se c’è ancora spazio e non si supera il peso massimo, se no ci si lava con il sapone)
* 1 asciugamano grande e 1 piccolo in microfibra
* CREMA SOLARE
* CAPPELLO
* BORRACCIA
* sapone per bucato (con il quale ci si lava se non c’è spazio per bagnoschiuma)
* filo e mollette per bucato
* 2 paia di calzini spessi da camminata
* telo di plastica di 2mt x 2mt da mettere a terra per isolare dal pavimento di palestre, aule, tettoie coperte,…
* materassino
* sacco a pelo leggero
* cuscino gonfiabile
* CEROTTI (Polase/Potassio e Magnesio non strettamente necessario, ma se avete la pressione bassa e soffrite molto il caldo può essere utile)
* Autan per le zanzare, se si dorme all’aperto
* K-way (o meglio mantella) e coprizaino (se non integrato nello zaino)
* Carica batterie
* Se avanza spazio: tripla o ciabatta
* Fazzoletti e salviette
* DOCUMENTI e soldi necessari
* Se avanza spazio: coltellino/posate pieghevoli in caso di pasto improvvisato

Il mio consiglio è di mettere i vestiti in buste di plastica (magari divisi in base al momento in cui vi servono: pigiama, beauty, costume e asciugamano; vestiti per camminare; biancheria etc), in modo tale che in caso di pioggia non si bagnino, dato che può succedere nonostante mantellina e coprizaino.

Pesate tutto e se superate 10 kg iniziate a togliere le cose inutili.

(Ho fatto la lista per le ragazze: magari i ragazzi che hanno i capelli corti qualcosa tipo shampoo e secondo asciugamano possono anche non prenderlo in considerazione)

Valeria

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *